Opere   |   Amore Dormiente

GIOVACCHINO FORTINI - (Settignano, 1670 – Firenze, 1736)

Amore Dormiente

Bronzo patinato e dorato, cm. 57 x 32

Studio critico a cura del Dr. Sandro Bellesi
Pubblicato in: GIOVACCHINO FORTINI – SCULTURA ARCHITETTURA DECORAZIONE E COMMITTENZA A FIRENZE AL TEMPO DEGLI
ULTIMI MEDICI – Sandro Bellesi e Mara Visonà – Edizioni Polistampa –
Vol. II - pagg. 116-117-118 fig. 50-50a

Maggiori dettagli
Condividi questa pagina su

 

BIBLIOGRAFIA CITATA

S. Bellesi, Precisazioni su alcune opere eseguite da Massimiliano Soldani Benzi per il Gran Principe Ferdinando de’ Medici, in “Paragone”, 1991, n. 497, pp. 80-85.

S. Bellesi – M. Visonà, GIOVACCHINO FORTINI – SCULTURA ARCHITETTURA DECORAZIONE E COMMITTENZA A FIRENZE AL TEMPO DEGLIULTIMI MEDICI Edizioni Polistampa 2005 - Vol. II - pagg. 116-117-118 fig. 50-50a)

Collezione Chigi Saracini. La Scultura. Bozzetti in terracott, piccoli marmi e altre sculture dal XIV al XX secolo, a cura di G. Gentilini e C. Sisi, 2 voll.,  Firenze, 1989.

J. Montagu, Some small sculptures by Giuseppe Piamontini, in “Antichità viva”, 1974, n. 3, pp. 3-21.

J. Montagu, Alessandro Algardi, 2 voll., New Haven -  London, 1985.

A. Parronchi, Opere giovanili di Michelangelo.  IV.  Panolplia Michelangiolesca, Firenze, 1992.

 

 

Richiedi Info su Questa Opera

Compila il modulo e ti risponderemo rapidamente

Ho letto l'Privacy PolicyInformativa sulla Privacy ed autorizzo il trattamento dei dati personali